Frano Cioffi corso di management aziendale

Management aziendale itinerante, un corso per iniettare cultura d’impresa

Un corso per iniettare cultura d’impresa nei territori

Il corso in management aziendale itinerante è un’iniziativa pensata per coinvolgere un potenziale target di persone diversamente non raggiungibile. Un target rintracciato attraverso la mie attività professionali di temporary manager.

Il fine del corso di management aziendale è quello di iniettare cultura d’impresa nella società civile. In pratica, l’obiettivo è favorire, soprattutto tra i più giovani, la crescita di una mentalità diversa dalla dipendenza/assistenza.

Le edizioni del corso di management aziendale

Il primo corso sperimentale di management aziendale si svolse nel 2012 a Castellammare di Stabia (Na).

A seguire vi sono state altre 10 edizioni.

Di nuovo a Castellammare di Stabia (Na) (2), Portici (Na), Vico Equense (Na), Giugliano in Campania (Na) (3), Lamezia Terme (Cz), Casal di Principe (Ce) e Napoli dove è evoluto anche ad incubatore d’imprese.

Sono circa 500 le persone che, negli anni, hanno beneficiato del percorso formativo. Questo percorso è stato capace di innescare virtuose sequenze di sviluppo economico territoriale.

I risultati

Tra i principali risultati ottenuti ai corsi di management aziendale segnalo: aziende rigenerate, allievi assunti a seguito di tirocini formativi sul campo, borse di studio per corsi di specializzazione in USA, nuove imprese create, professionisti riposizionati nei loro mercati di riferimento ecc.

I partecipanti

Il panel dei partecipanti è variegato. Cioè si compone mediamente delle seguenti categorie di persone: piccoli imprenditori, liberi professionisti, cooperatori, aspiranti imprenditori e giovani laureati alla ricerca di un posizionamento professionale sul mercato.

I contenuti

Il percorso formativo è progettato per erogare una formazione teorica/empirica al passo con i tempi. Si tratta di una formazione di alto livello scientifico. Ma soprattutto ha un basso costo pro capite per essere accessibile a tutti.

I docenti

I docenti sono professionisti. Sono stati selezionati nel tempo sulla base della mia pratica quotidiana di temporary manager.

I temi

In sostanza temi trattati al corso di management aziendale sono i seguenti:

  1. ricerca, selezione e gestione risorse umane;
  2. amministrazione, controllo gestione e contabilità industriale;
  3. banca e finanza aziendale;
  4. marketing (convenzionale e digitale);
  5. qualità;
  6. sicurezza sui luoghi di lavoro;
  7. software gestionale.

Il metodo

Si basa su un modello didattico in continua evoluzione. Questo modello trova un consenso unanime tra gli attori protagonisti del ciclo formativo. I protagonisti sono perlopiù: discenti, docenti, partner istituzionali e imprenditori che ospitano alcune lezioni presso le loro aziende.

Il corso piace per l’utilizzo di un linguaggio semplice ed essenziale in grado di trasferire concetti teorici complessi diversamente non facilmente assimilabili e per l’alternanza aula/aziende.

Inoltre target è deliberatamente variegato e non è selezionato sulla base dei titoli di studio. Piuttosto, sulla base delle motivazioni e delle aspettative professionali degli allievi.

In sostanza, questo significa che all’interno delle classi ci possono essere laureati e diplomati in discipline anche diverse tra loro. Anche con asimmetrie cognitive e culturali notevoli.

Sta alle capacità dei docenti “leggere la classe” ed adattarsi di conseguenza.

Consapevolezze

Tutti gli attori a vario titolo protagonisti di questa azione civica formativa sono consapevoli che, il ritorno dell’investimento individuale, è dato dal miglioramento della vita pubblica di comunità.

Fondamentalmente, questo mi conforta molto. Mi stimola ad andare avanti con azioni simili, sulla strada dell’incivilimento dal basso del nostro paese.

Leggi il mio articolo “Come gestire l’amministrazione di un’azienda”

Scrivono del mio corso: clicca qui!