piattaforme gestionali

Piattaforme gestionali ed organizzazione aziendale

Le piattaforme gestionali per riorganizzare l’azienda

Voglio parlarvi di Piattaforme Gestionali per la riorganizzazione aziendale.

Uno degli strumenti che utilizzo più di frequente per le riorganizzazioni aziendali al fine di scardinare le resistenze al cambiamento dei dipendenti è la piattaforma gestionale anche conosciuta come ERP (Enterprise Resource Planning). Ovvero un software di pianificazione delle risorse aziendali.

I software ERP

I software ERP sono l’evoluzione dei software gestionali che permettono di amministrare non più uno, ma tutti i dipartimenti di un’impresa, in maniera sinergica.

I sistemi gestionali ERP sono in grado di consentire la gestione unificata dei processi aziendali grazie all’utilizzo di un database unico. 

Questo elimina il grande difetto che si portavano dietro i programmi dipartimentali, ovvero un alto tasso di errori dovuti alla duplicazione del dato.

I vantaggi di ERP, piattaforma gestionale

STRUTTURA MODULARE

Altra peculiarità delle moderne piattaforme ERP è la struttura modulare: non si tratta infatti di un software unico, ma di sistemi componibili nelle funzionalità attraverso moduli specifici che dialogano tra di loro. 

La struttura modulare porta tre grandi vantaggi: 

  • Alto livello di personalizzazione del software, componibile con le funzionalità che meglio rispecchiano le esigenze specifiche dell’azienda
  • Riduzione dei costi di implementazione iniziale: ad esempio per quanto riguarda le pmi, potrebbero scegliere di comporre il sistema con le funzionalità essenziali per poi implementarne di ulteriori in un momento successivo se necessario
  • Crescita: un sistema modulare, consentendo di aggiungere ulteriori funzionalità a posteriori, si evolve insieme all’azienda, garantendo la crescita insieme al business aziendale.

I moduli dialogano quindi tra loro e coprono tutte le funzioni aziendali. 

OPERAZIONE PER PROCESSO

Altra specificità dei gestionali ERP è il modo di operare: mentre i vecchi programmi gestionali dipartimentali lavoravano per funzioni, gli ERP operano invece per processo. Questo è un aspetto cruciale perchè un processo, molto spesso, coinvolge più funzioni e più aree aziendali. 

Inoltre, grazie a questi sistemi è possibile ottimizzare i processi aziendali strutturandoli in maniera organizzata e misurandone le performance per rilevare eventuali inefficienze da poter poi andare a correggere.

Le piattaforme gestionali offrono alle aziende anche un altro grande vantaggio: quello di poter rendere automatizzate alcune operazioni dei flussi di lavoro, consentendo di accelerare tutto lo svolgimento dei workflow.

Di recente ho pubblicato un libro per Rubbettino Editore. Scopri di più.